Il Protocollo d’intesa sottoscritto tra il Presidente Nazionale di Confimpresaitalia dott. Luigi Manganiello e il Presidente Sen. Mario Baccini dell’Enm, Ente Nazionale per il Microcredito ente pubblico non economico che esercita importanti funzioni in materia di microcredito e microfinanza, a livello nazionale ed internazionale, per favorire l’avvio di iniziative micro-imprenditoriali e di attività professionali attraverso la leva del microcredito e della microfinanza, e per promuovere l’educazione finanziaria, la cultura d’impresa e l’inclusione sociale e finanziaria attraverso il sostegno alle professioni.

In primo piano professionisti in crisi e giovani, l’Accordo punta a una reciproca collaborazione per attivare iniziative comuni di ricerca, studio e monitoraggio e promozione delle misure di sostegno.

In base al protocollo d’intesa, l’Ente Nazionale del Microcredito garantirà un flusso informativo costante sui programmi microfinanziari e incentivi destinati all’avvio di autoimpiego e microimpresa che coinvolgano anche i liberi professionisti e che
verranno veicolati da CONFIMPRESAITALIA ai propri associati per promuovere le opportunità di sostegno economico, finanziario e di tutoring a microimprese e professionisti.

Confimpresaitalia, in partnership con l’ENM, metterà in campo una serie di misure e strumenti di microfinanza a supporto dell’attività e del reddito dei professionisti, attraverso l’apertura, presso le proprie sedi territoriali, di “sportelli” della Rete-microcredito nelle Regioni Italiane identificando “Operatori di microcredito” che andranno a svolgere attività di consulenza e accompagnamento specialistico nei confronti degli utenti.

L’accordo prevede oltre all’attivazione dello sportello territoriale anche la:

  • Promozione delle opportunità di sostegno economico e di tutoring a microimprese e professionisti rientranti nei parametri individuati dall’art. 111 TUB.
  • Promozione delle attività di finanziamento alle microimprese agricole attraverso lo strumento del microcredito rurale assistito dalla garanzia ISMEA.
  • Promozione delle opportunità di finanziamento di giovani imprenditori tra i 18 e i 29 anni attraverso la messa a disposizione della Garanzia Giovani.
  • Attività di studio, ricerca e ingegnerizzazione di nuove soluzioni.
  • Educazione finanziaria, sviluppo della cultura imprenditoriale, divulgazione dei principi solidali e dell’etica del profitto.

Translate »