Carissimi amici, imprenditori, professionisti,
voglio esprimere la mia vicinanza e la totale comprensione per il delicato e difficile momento che stiamo vivendo tutti, sia dal punto di vista civile, sia sotto il profilo più strettamente economico e legato alle attività imprenditoriali.
Migliaia di micro e piccole imprese sono infatti in ginocchio a causa delle conseguenze dell’emergenza epidemiologica Covid-19.Siamo ben consci che questa emergenza epidemiologica sta mettendo a forte rischio e sotto pressione l’attività di moltissime imprese e settori della nostra economia. Questa epidemia sanitaria merita la massima attenzione, ma non dobbiamo assolutamente trascurare l’emergenza economica che si è creata e continuerà purtroppo a crescere nelle prossime settimane. Ricordo infatti che dietro ad ogni impresa al collasso, ci sono famiglie che tirano la cinghia o, addirittura, che non riescono più ad andare avanti. Per questo, Confimpresaitalia sente il dovere di intervenire per stare vicino e tutelare le sue imprese.
Stiamo già pensando al “dopo”, al momento in cui dovremo tirare fuori tutte le nostre energie, la nostra voglia di fare impresa e di progredire per nuove opportunità di sviluppo.

Il Presidente Nazionale
Dott. Luigi Manganiello

Translate »